Ciao , sono Daniela, mamma 33enne e moglie . 

Amo le coccole delle mie bimbe, le loro risate e amo mio marito che, al contrario mio, detesta i social. Mi piace la buona cucina, quella sana e genuina, fatta di cose semplici. Adoro cucinare con le mie bimbe  e mi diverto con loro a scattare foto e piccoli video amatoriali mentre siamo con le mani in pasta, ma quello che amo di più fare in assoluto è giocare con loro! Se potessi mi dedicherei solo a questo nella vita. Con loro costruisco giochi e attività quasi a costo zero, spesso riciclando bottiglie, scatole e cartoni vari. 

Ho un angelo custode: la mia Mamma che è mancata giovanissima, lasciandomi però in buone mani , ho un papà straordinario e una sorella folle almeno quanto me che amo immensamente. 

Dimenticavo…. il mio difetto più grande è che sono parecchio testarda (a volte è un bene però eh!).

Credo fermamente che i sogni si realizzano!

Perchè MammaSpecialist? Perchè credo di essere nata Mamma senza saperlo ! Amo i bambini e adoro confrontarmi con altre mamme . MammaSpecialist sarà un contenitore di idee, giochi e attività divertenti, ricette e tanto altro, ma anche il racconto di una mamma che si districa tra i mille impegni della vita quotidiana .

Questa sono io.

Specialist Team

FOTO AZZURRA PALMA

Azzurra Palma

Sono Azzurra Palma, ho 33 anni all’anagrafe, 15 alcuni giorni, 95 in altri. Un tesserino di giornalista pubblicista (momentaneamente) nel cassetto. Un marito, Giuseppe, che è la mia sicurezza, la mia ancora. Due figli: Pietro, 8 anni, piedi nella natura e occhioni sognanti rivolti al cielo, Vittoria, 4 anni, saggia, forte e matura come poche. HO TUTTO QUESTO, MA ANCHE UNA SMODATA PASSIONE PER I VIAGGI, LA BUONA CUCINA, I LIBRI PER BAMBINI E IL FAI DA TE PASTICCIONE. Su mammaspecialist.it scriverò di viaggi a misura di famiglia!

foto silvia bettiol

Silvia Bettiol

Ciao sono Silvia, mamma di tre bambini e ex cuoca. Amo il buon vino, le serate con gli amici, ridere, le camminate in montagna, adoro cantare e ballare. Due anni fa ho scelto di appendere il grembiule e mettere la mia esperienza a servizio . Troppo spesso sento mamme lamentarsi per la spesa da fare, il cibo acquistato e buttato, la cena da preparare e zero fantasia e voglia di mettersi ai fornelli dopo una giornata passata a lavoro. Con la giusta organizzazione e il giusto metodo, tutto questo sarà solo un lontano ricordo. E ora allaccia il grembiule, diamo inizio alle danze